FANDOM


Ym era un ciabattino iriali e un vincolaflussi che possedeva una bottega in una città di Iri.

Storia Modifica

«Perché tu e io siamo Uno.»

–Ym al monello, Parole di Luce, Interludio 2

Ym condusse una gioventù spensierata, scialacquando gran parte dell'eredità dei suoi genitori in feste e bevute con gli amici. Quando finì sul lastrico fu costretto ad abituarsi alla vita di strada e a patire la fame.

Nel 1133, per sfamarsi accettò un incarico alquanto particolare: doveva consegnare una bottiglia di vino ad una donna. Stando alle istruzioni, la donna avrebbe capito, leggendo l'annata, sia l'identità dei benefattori sia il messaggio che "doveva pagare". Ym non aveva idea che il vino fosse avvelenato e che si fosse reso complice di un omicidio.

L'evento, pur drammatico, riportò Ym sulla retta via. Nei decenni successivi diventò un bravo ciabattino riuscendo perfino ad aprire un negozio. Memore delle sue esperienze giovanili, Ym, era solito aiutare i ragazzi di strada, procurando loro delle scarpe ad un prezzo risibile: il racconto della loro vita.La bontà del vecchio iriali attirò ad un certo punto uno spren senziente che gli concesse il potere del vincolaflussi.

Sul finire del 1173, mentre aiutava l'ennesimo bambino, Ym viene assalito e ucciso da un uomo di etnia makabaki armato di stratolama, giunto ad Iri per portare "giustizia" e punire l'antico omicidio.[1]

Abilità Modifica

Ym era un vincolaflussi e aveva il controllo sul flusso della Progressione, che gli conferiva il potere della guarigione. E' probabile quindi che appartenesse all'ordine dei Danzafilo o dei Scorgivero.

Fonti Modifica

  1. Parole di Luce, Interludio 2

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.