FANDOM


Roccia
Roccia.JPG
Fan art di Elizabeth Kunkle
Status personale
Status

Vivo

Prima apparizione

La Via dei Re: Capitolo 14

Alias

Roccia

Titoli
  • Tenente
  • Furiere del
    Ponte Quattro
Nazionalità

Unkalaki

Arma

arco

Status familiare
Caratteristiche fisiche
Razza

Unkalaki

Sesso

Maschio

capelli

rossi

occhi

marroni

Segni particolari

Lunghe basette

Status professionale
Affiliazione
Occupazione

cuoco


Pianeggianti pieni d'aria

–Roccia

Numuhukumakiaki'aialunamor, meglio conosciuto come Roccia, è un Unkalaki membro del Ponte Quattro, nel quale svolge l'incarico di furiere con il grado di tenente.

Aspetto e Personalità Modifica

Roccia è un uomo imponente, alto sette piedi, muscoloso e dal torace ampio, con la carnagione scura e i capelli rossi fuoco. [1]Porta delle folte basette ma disdegna barba e baffi.

Roccia è una persona dall'animo buono e dal carattere giovale, sempre pronto a ridere. Anche di fronte a grandi difficoltà il suo atteggiamento rimane positivo.

Considera il Ponte Quattro come una famiglia allargata e tiene molto a prendersi cura di tutti i suoi membri.

Quando Kaladin si convince a tentare la fuga dalle Pianure Infrante, inizia ad addestrare i suoi uomini al combattimento. In questa circostanza, Roccia, dimostra un grande attaccamento alle tradizioni, rifiutando di impugnare le armi e di combattere

Storia Modifica

Roccia nacque sui Picchi; il suo nome corrisponde alla descrizione di una strana roccia che il padre scoprì il giorno prima della sua nascita[2]. Secondo le tradizioni degli unkalaki, in quanto terzogenito[3], era destinato a diventare un artigiano.

Nel 1173, il nuatoma di Roccia decise di scendere dai Picchi per tentare di conquistare degli Strati. Portò con se sia tutto il suo seguito - incluso lo stesso Roccia che lo serviva come cuoco- e sia grandi ricchezze, per cercare di ingolosire gli stratoguerrieri e convincerli ad accettare un duello. Pensando che fosse più semplice affrontare uno Stratoguerriero incompleto, il nuatoma sfidò l'altoprincipe Sadeas: il combattimento non andò come previsto e il nobile unkalaki morì, cedendo così al principe alethi i suoi uomini e i suoi tesori.

Roccia venne assegnato alle cucine e qui commise un errore fatale. Al fine di rendere più "gustose" le salse per la cena dell'altoprincipe, il mangiacorno decise di rinforzarle con un ingrediente speciale: sterco di chull. Le successive "divergenze" culinarie con Sadeas, costarono a Roccia un posto nelle squadre pontieri. [4]

La Via dei Re Modifica

Finito nel Ponte Quattro, Roccia si oppone inizialmente alla leadership di Kaladin. Tuttavia, quando questi lo obbliga a cedergli il posto nella prima fila del ponte, nel bel mezzo di una sortita, Roccia inizia a cambiare atteggiamento nei riguardi dell'ex-lanciere[5]. Mentre lo aiuta a procurarsi la linfa di nodoserba, Roccia capisce che c'è qualcosa di speciale nel capoponte: le frecce parshendi sembrano non colpirlo mai e una ventospren gli ronza costantemente intorno. Grazie ai ricavi della vendita della linfa, Kaladin è in grado di comprare un calderone e degli ingredienti e chiede a Roccia di preparare del cibo per i suoi uomini. Sarà grazie allo stufato preparato dal Mangiacorno che Kaladin riuscirà a far breccia nei cuori dei pontieri.

Successivamente Roccia viene nominato da Kaladin, insieme a Teft, Sfregio e Moash comandante di una delle sottosquadre del Ponte Quattro[6]. Per ringraziarlo per la sua cucina, il Ponte Quattro mette da parte dei risparmi e gli fa dono di un rasoio. Roccia, emozionato fino alle lacrime, prenderà anche il ruolo di barbiere di fiducia della squadra[7].

Parole di Luce Modifica

Sopravvissuto alla battaglia della Torre, Roccia guadagna la libertà e nonostante sia sposato e abbia una famiglia[8], accetta di buon grado il ruolo di tenente e furiere del Ponte Quattro, ormai diventato un vero e proprio battaglione[9].

Roccia assiste a più riprese agli allenamenti segreti di Kaladin tra i crepacci delle pianure e promette a Syl che un giorno le dedicherà un santuario[10]. Successivamente prenderà parte al corpo di spedizione alethi per sconfiggere definitivamente i Parshendi.

Durante la Battaglia di Narak, il pontiere mangiacorno è assegnato alla scorta di Shallan Davar ed è uno delle prime persone a mettere piede in una giuriporta da secoli[11].

Poteri e abilità Modifica

Roccia è capace di vedere gli spren anche quando essi non si palesano a lui; gli Unkalaki chiamano i detentori di quest'abilità alaii’iku[12].

Sebbene Roccia rifiuti di combattere, in diverse circostanze mostra una certa abilità nel tiro con l'arco.

Fonti Modifica

Ponte Quattro
Comandante Kaladin
Tenenti TeftRocciaSigzilMoashSfregio
Soldati BisigDabbidDrehyEthHobberLeytenLopenPedinPeetRlainTorfinYakeHuio
Deceduti AdisAmarkArikBeldCorlDelpDunnyGadolIdolirJaks SenzaorecchioKoolfMalopMartMappeMurkNarmRodTreff

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale