FANDOM


Capitolo precedente Nulla Capitolo successivo
Ponti Da un incubo


Punto di Vista: Kaladin, Shallan
ambientazione: Pianure Infrante, voragini

EpigrafeModifica

Rayse è prigioniero. Non può lasciare il sistema in cui ora abita. Pertanto il suo potenziale distruttivo è inibito.

Trama Modifica

Kaladin precipita nella voragine e tenta disperatamente di assorbire la folgoluce: non vi riesce e sente Syl urlare di dolore[1].

Al suo risveglio, l'occhoscuri si rende conto di essere vivo e con nulla di rotto[2]. Sente una voce in lontananza e scopre che si tratta di Shallan Davar, sopravvissuta miracolosamente. anche lei, alla caduta[3]. I due mentre cercano altri superstiti radunano sfere e scorte e si rendono conto che nessuno li aiuterà[4], perché tutti li credono morti. Come se ciò non bastasse, un'altempesta è prevista per l'indomani notte.

I due si mettono subito in marcia e ben presto iniziano prima a discutere e poi a litigare; Kaladin non può passare oltre la natura di occhichiari di Shallan e la ragazza gli rinfaccia il suo comportamento perennemente ombroso e arrabbiato. Le loro urla attirano però un ospite indesiderato: un abissale affamato.

Personaggi Modifica

Apparsi Modifica



Menzionati Modifica



Luoghi e termini menzionatiModifica


Note Modifica

  1. E la voce di qualcuno che grida "Cos'hai fatto?"
  2. E' interessante che le sfere nel suo borsello siano state tutte prosciugate
  3. La ragazza si chiede come sia stato possibile sopravvivere e Kaladin avanza l'ipotesi che possano essere stati i ventospren. Nessuno dei due rivela all'altro i propri poteri.
  4. Le forze di Dalinar non hanno tentato di salvarli subito per via dell'attacco dei Parshendi che li ha costretti a ripiegare

Curiosità Modifica

  • Mancano dieci giorni alla fine del conto alla rovescia
  • A gridare "Cos'hai fatto?" è il Folgopadre. Syl, vedendo che Kaladin era in grave pericolo, gli ha concesso della folgoluce per mettersi in salvo. Lo sforzo di quest'azione ha quasi distrutto lo spren ed è il motivo per cui nei capitoli successivi Syl non apparirà.
  • Tra i crepacci Kaladin nota anche dei cadaveri di Parshendi. Dalla sua non-reazione è chiaro che si tratti di forme bellicose. E' possibile che l'armata di Dalinar abbia incontrato il gruppo di rinnegati sfuggiti alle grinfie di Eshonai?
Parole di Luce - Libro II

Prologo: Dubitare
Cap 1: Il Santhid
Cap 2: Ponte Quattro
Cap 3: Lo schema
Cap 4: Custode di segreti
Cap 5: Ideali
Cap 6: Terribile distruzione
Cap 7: Fiamma libera
Cap 8: Coltelli nella schiena – soldati sul campo
Cap 9: Camminare in una tomba
Cap 10: Un tappeto rosso un tempo bianco
Cap 11: Un’illusione della percezione
Cap 12: Eroe
I-1: Narak
I-2: Ym
I-3: Rysn
I-4: L’ultima legione
Cap 13: Il capolavoro del giorno
Cap 14: Ferroposa
Cap 15: Una mano con la torre
Cap 16: Maestro spadaccino
Cap 17: Uno schema
Cap 18: Lividi
Cap 19: Cose sicure
Cap 20: La freddezza della chiarezza
Cap 21: Ceneri

Cap 22: Luci nella tempesta
Cap 23: Assassino
Cap 24: Tyn
Cap 25: Mostri
Cap 26: La piuma
Cap 27: Invenzioni per distrarre
Cap 28: Stivali
Cap 29: Regola di sangue
Cap 30: La natura arrossisce
Cap 31: La quiete prima
Cap 32: Colui che odia
Cap 33: Fardelli
Cap 34: Boccioli e torte
I-5: Il cavalcatempeste
I-6: Zahel
I-7: Taln
I-8: Una forma di potere
Cap 35: La tensione multipla dell’infusione simultanea
Cap 36: Una donna nuova
Cap 37: Una questione di prospettiva
Cap 38: La tempesta silenziosa
Cap 39: Eterocromatico
Cap 40: Palona
Cap 41: Cicatrici
Cap 42: Semplici vapori
Cap 43: I sanguispettri
Cap 44: Una forma di giustizia
Cap 45: Festa di mezzo
Cap 46: Patrioti

Cap 47: Astuzie femminili
Cap 48: Niente più debolezze
Cap 49: Guardare il mondo che si trasforma
Cap 50: Gemme grezze
Cap 51: Eredi
Cap 52: Nel cielo
Cap 53: Perfezione
Cap 54: La lezione di Veil
Cap 55: Le regole del gioco
Cap 56: Spinabianca liberato
Cap 57: Uccidere il vento
Cap 58: Mai più
I-9: Lift
I-10: Szeth
I-11: Ritmi nuovi
Cap 59: Celere
Cap 60: Veil cammina
Cap 61: Obbedienza
Cap 62: Colui che uccise le promesse
Cap 63: Un mondo in fiamme
Cap 64: Tesori
Cap 65: Chi lo merita
Cap 66: Folgoeletti
Cap 67: Saliva e bile
Cap 68: Ponti
Cap 69: Nulla
Cap 70: Da un incubo
Cap 71: Veglia

Cap 72: Ragioni egoistiche
Cap 73: Mille creature zampettanti
Cap 74: A cavallo della tempesta
Cap 75: Vera gloria
I-12: Lhan
I-13: Un ruolo da giocare
I-14: Taravangian
Cap 76: La lama nascosta
Cap 77: Fiducia
Cap 78: Contraddizioni
Cap 79: Verso il centro
Cap 80: Combattere la pioggia
Cap 81: L’ultimo giorno
Cap 82: Per gloria illuminata
Cap 83: L’illusione del tempo
Cap 84: Colui che salva
Cap 85: Inghiottito dal cielo
Cap 86: Motivi di luce
Cap 87: Gli spruzzi
Cap 88: L’uomo che possedeva i venti
Cap 89: I Quattro
Epilogo: Arte e aspettativa



Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.