FANDOM


Capitolo precedente Ponti Capitolo successivo
Saliva e bile Nulla


Punto di Vista: Kaladin
ambientazione: Pianure Infrante, altopiani

EpigrafeModifica

Comunque, mi sembra che tutte le cose siano state organizzate per uno scopo, e se noi – come infanti – ci aggiriamo incespicando per l’officina, rischiamo solo di esacerbare un problema, non di prevenirlo.

Trama Modifica

Kaladin: «Tu vuoi troppo da me. Non sono un cavaliere glorioso dei giorni antichi. Sono un uomo spezzato. Mi hai sentito, Syl? Sono spezzato»
Syl: «È quello che erano tutti, sciocco.»
— Kaladin e Syl, Parole di Luce capitolo 68

Kaladin e la vecchia squadra del Ponte Quattro stanno accompagnando Dalinar e i suoi uomini tra gli altipiani delle Pianure.L'obiettivo ufficiale è quello di permettere a Shallan Davar di studiare una crisalide di abissale[1] su un altopiano ai limiti della regione mappata delle Pianure: un'eccellente occasione per consentire agli esploratori di ricavare più informazioni in vista della spedizione.

Il capitano occhiscuri, mentre rievoca i brutti ricordi della sua esperienza da pontiere, tenta di assorbire la folgoluce, con scarsi risultati. Kaladin chiede spiegazioni a Syl, ma questa si limita a ricordargli che si sta comportando da cattivo ragazzo[2]. L'occhiscuri non accetta la morale "semplicistica" della spren e s'infuria.

La marcia prosegue e Kaladin sente un esploratore riferire a Dalinar di un uomo brillante che volava tra gli altopiani delle pianure[3]. I due riflettono sulla posizione di Renarin[4] e sull'influsso che il Ponte Quattro sta avendo su di lui[5].

Kaladin tenta nuovamente di assorbire la folgoluce e ancora una volta senza successo. Chiede a Syl se questa è la sua punizione ma parlando con la spren si rende conto che la situazione è più complessa[6] e che l'unico modo per salvare la sua compagna è quella di pronunciare il Terzo Giuramento. Poco dopo Kaladin ha modo di parlare con Moash che gli rivela che Graves è pronto ad agire: ha solo bisogno di colpire al momento giusto.

Il capitano occhiscuri ha modo quindi di discutere con Adolin e Shallan: il primo cerca di far svelare a Kaladin i suoi poteri mentre la ragazza provvederà a rimproverarlo per il suo comportamento perennemente scontroso[7].

Raggiunta infine la loro destinazione, Kaladin riconosce uno dei carpentieri come un uomo al soldo di Sadeas e avverte subito Adolin di portare in salvo suo padre. L'attentatore mette in azione il meccanismo di distacco del ponte, facendo precipitare tutti coloro che lo stavano attraversando, inclusi Kaladin e Shallan, nel crepaccio sottostante[8].

Personaggi Modifica

Apparsi Modifica



Menzionati Modifica



Luoghi e termini menzionatiModifica


Note Modifica

  1. Il giorno prima, gli eserciti di Thanadal e Bethab hanno provveduto a recuperarne la cuorgemma.
  2. Riferendosi alla questione dell'assassinio del Re
  3. Dalinar pensa che sia Szeth ma in realtà si trattava di Kaladin
  4. Dopo il duello si è rifiutato di evocare la sua stratolama per settimane. la ragione di ciò diventerà più chiara in seguito.
  5. Kaladin confessa a Dalinar che si sentirebbe più sicuro se l'uomo avesse accettato una delle Lame vinte dal figlio. Dalinar risponde: "Credo che rimarresti sorpreso"
  6. Kaladin ha fatto due promesse inconciliabili: proteggere Elhokar e aiutare ad ucciderlo. Realizzando una, tradirebbe l'altra.
  7. Nel frattempo Shallan ha chiesto ad Adolin di tagliare una roccia con una stratolama: sta esaminando le vecchie rovine degli altopiani e ricoperte dalla cremroccia
  8. Proprio in quel momento si odono i corni degli esploratori: i Parshendi stanno attaccando.

Curiosità Modifica

  • Nel corso del capitolo viene spiegato che un abissale è stato visto muoversi vicino ai campi alethi. Questo però è già stato per la prima volta citato già nel capitolo 41
Parole di Luce - Libro II

Prologo: Dubitare
Cap 1: Il Santhid
Cap 2: Ponte Quattro
Cap 3: Lo schema
Cap 4: Custode di segreti
Cap 5: Ideali
Cap 6: Terribile distruzione
Cap 7: Fiamma libera
Cap 8: Coltelli nella schiena – soldati sul campo
Cap 9: Camminare in una tomba
Cap 10: Un tappeto rosso un tempo bianco
Cap 11: Un’illusione della percezione
Cap 12: Eroe
I-1: Narak
I-2: Ym
I-3: Rysn
I-4: L’ultima legione
Cap 13: Il capolavoro del giorno
Cap 14: Ferroposa
Cap 15: Una mano con la torre
Cap 16: Maestro spadaccino
Cap 17: Uno schema
Cap 18: Lividi
Cap 19: Cose sicure
Cap 20: La freddezza della chiarezza
Cap 21: Ceneri

Cap 22: Luci nella tempesta
Cap 23: Assassino
Cap 24: Tyn
Cap 25: Mostri
Cap 26: La piuma
Cap 27: Invenzioni per distrarre
Cap 28: Stivali
Cap 29: Regola di sangue
Cap 30: La natura arrossisce
Cap 31: La quiete prima
Cap 32: Colui che odia
Cap 33: Fardelli
Cap 34: Boccioli e torte
I-5: Il cavalcatempeste
I-6: Zahel
I-7: Taln
I-8: Una forma di potere
Cap 35: La tensione multipla dell’infusione simultanea
Cap 36: Una donna nuova
Cap 37: Una questione di prospettiva
Cap 38: La tempesta silenziosa
Cap 39: Eterocromatico
Cap 40: Palona
Cap 41: Cicatrici
Cap 42: Semplici vapori
Cap 43: I sanguispettri
Cap 44: Una forma di giustizia
Cap 45: Festa di mezzo
Cap 46: Patrioti

Cap 47: Astuzie femminili
Cap 48: Niente più debolezze
Cap 49: Guardare il mondo che si trasforma
Cap 50: Gemme grezze
Cap 51: Eredi
Cap 52: Nel cielo
Cap 53: Perfezione
Cap 54: La lezione di Veil
Cap 55: Le regole del gioco
Cap 56: Spinabianca liberato
Cap 57: Uccidere il vento
Cap 58: Mai più
I-9: Lift
I-10: Szeth
I-11: Ritmi nuovi
Cap 59: Celere
Cap 60: Veil cammina
Cap 61: Obbedienza
Cap 62: Colui che uccise le promesse
Cap 63: Un mondo in fiamme
Cap 64: Tesori
Cap 65: Chi lo merita
Cap 66: Folgoeletti
Cap 67: Saliva e bile
Cap 68: Ponti
Cap 69: Nulla
Cap 70: Da un incubo
Cap 71: Veglia

Cap 72: Ragioni egoistiche
Cap 73: Mille creature zampettanti
Cap 74: A cavallo della tempesta
Cap 75: Vera gloria
I-12: Lhan
I-13: Un ruolo da giocare
I-14: Taravangian
Cap 76: La lama nascosta
Cap 77: Fiducia
Cap 78: Contraddizioni
Cap 79: Verso il centro
Cap 80: Combattere la pioggia
Cap 81: L’ultimo giorno
Cap 82: Per gloria illuminata
Cap 83: L’illusione del tempo
Cap 84: Colui che salva
Cap 85: Inghiottito dal cielo
Cap 86: Motivi di luce
Cap 87: Gli spruzzi
Cap 88: L’uomo che possedeva i venti
Cap 89: I Quattro
Epilogo: Arte e aspettativa



Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.