FANDOM


Capitolo precedente Boccioli e torte Capitolo successivo
Fardelli Il cavalcatempeste


Punto di Vista: Shallan Davar
ambientazione: Pianure Infrante

EpigrafeModifica

"I nostri dèi nacquer di un’anima frammento,
Di uno sol che cerca di prender sopravvento,
Distrugge ogni terra che osserva, con disprezzo.
Lor sono i suoi spren, il suo dono, il suo prezzo.
Le forme ombrose parlano della vita futura,
La sfida a un campione con cui ci si misura.
"

— Dal Canto dei Segreti degli Ascoltatori, ultima strofa


TramaModifica

Non posso fuggire, pensò una parte istintiva di lei. Shallan fu colta dal panico, che portò con sé ricordi di giorni trascorsi nella più completa impotenza. La violenza sempre più distruttiva di suo padre. Una famiglia che andava in pezzi. Impotente. Non posso scappare, non posso scappare, non posso scappare. Combatti.

–Parole di Luce, capitolo 34

Passata l'altempesta, Tyn e Shallan possono finalmente leggere il rapporto dalla distacanna. Jah Keved è divorata dalla guerra civile[1] e Tyn chiede alla ragazza se conosca almeno uno dei pretendenti al trono. Nonostante Shallan risponda di no, Tyn valuta l'ipotesi di recarsi nel suo paese una volta che gli "affari" nelle Pianure Infrante siano conclusi[2].

Un secondo rapporto viene scritto dal fabrial, riportando notizie sui disertori arruolati da Shallan[3]. La ragazza capisce che Tyn vuole tradirli una volta arrivati ai campi alethi ma lei protesta asserendo che ha dato la sua parola. Tyn la schernisce e Shallan si ritrova davanti un bel problema: come proteggere i disertori senza alienarsi la simpatia e fiducia del suo mentore?

Arriva un terzo rapporto, di cui Tyn è molto contenta: l'incarico a sud che aveva portato la donna nelle Terre Gelide è stato completato e i sui clienti si ritengono soddisfatti. Dopotutto, Tyn riceverà il suo pagamento. Shallan è sconvolta. La donna con la quale ha condiviso gioia e risate nelle ultime settimane è colei che ha organizzato e portato avanti l'assassinio di Jasnah.

L'ultimo rapporto svela Shallan come la pupilla di Jasnah. Tyn non ci pensa due volte e aggredisce la ragazza con l'intenzione di ucciderla. Shallan cerca di difendersi come può[4] ma è in netto svantaggio. Quando Tyn però sta per sferrare il colpo fatale, Shallan trova la forza per reagire. Evoca la sua stratolama[5] e uccide il suo mentore.

In quel momento irrompono nella tenda Vathah[6], Gaz e gli altri disertori. Sono stati attirati da una "voce" che ordinava loro di venirla a prendere e che li avvertiva che le guardie di Tyn non li avrebbero fatti passare[7].

Shallan ordina di perquisire la tenda mentre presta la sua attenzione alla distacanna. L'operatore, ignaro di non parlare più con Tyn, gli ha chiesto se desidera avere un incontro con i suoi benefattori[8].

Personaggi Modifica

Apparsi Modifica



Menzionati Modifica



Luoghi e termini menzionatiModifica


Note Modifica

  1. Le forze dell'altoprincipe Valam si stanno preparando ad occupare Vedenar.
  2. "La guerra significa disperazione e la disperazione è il nostro nutrimento." dice Tyn.
  3. Sono in gran parte ricercati dall'altoprincipe Sadeas. Su Vathah pende una taglia di 4 broam di smeraldo
  4. Arriva perfino a usare il Tessiluce per cercare di ingannare Tyn,
  5. "Dieci battiti di cuore. Ma per lei non dovevano essere dieci, giusto?" passaggio molto significativo
  6. E' sgomento nel vedere la stratolama di Shallan, perché si rende conto che la notte dell'attacco dei banditi, la ragazza avrebbe potuto ucciderli tutti....ladri e disertori.
  7. I disertori pensano che fosse la voce dell'Onnipotente ma Shallan spiegherà loro che si tratta del "suo spren".
  8. I Sanguispettri

Curiosità Modifica

Il nome del capitolo deriva da una frase pronunciata da Shallan alla stessa Tyn

Penso che scoprirai che la mia vita non è stata proprio boccioli e torte.
Parole di Luce - Libro II

Prologo: Dubitare
Cap 1: Il Santhid
Cap 2: Ponte Quattro
Cap 3: Lo schema
Cap 4: Custode di segreti
Cap 5: Ideali
Cap 6: Terribile distruzione
Cap 7: Fiamma libera
Cap 8: Coltelli nella schiena – soldati sul campo
Cap 9: Camminare in una tomba
Cap 10: Un tappeto rosso un tempo bianco
Cap 11: Un’illusione della percezione
Cap 12: Eroe
I-1: Narak
I-2: Ym
I-3: Rysn
I-4: L’ultima legione
Cap 13: Il capolavoro del giorno
Cap 14: Ferroposa
Cap 15: Una mano con la torre
Cap 16: Maestro spadaccino
Cap 17: Uno schema
Cap 18: Lividi
Cap 19: Cose sicure
Cap 20: La freddezza della chiarezza
Cap 21: Ceneri

Cap 22: Luci nella tempesta
Cap 23: Assassino
Cap 24: Tyn
Cap 25: Mostri
Cap 26: La piuma
Cap 27: Invenzioni per distrarre
Cap 28: Stivali
Cap 29: Regola di sangue
Cap 30: La natura arrossisce
Cap 31: La quiete prima
Cap 32: Colui che odia
Cap 33: Fardelli
Cap 34: Boccioli e torte
I-5: Il cavalcatempeste
I-6: Zahel
I-7: Taln
I-8: Una forma di potere
Cap 35: La tensione multipla dell’infusione simultanea
Cap 36: Una donna nuova
Cap 37: Una questione di prospettiva
Cap 38: La tempesta silenziosa
Cap 39: Eterocromatico
Cap 40: Palona
Cap 41: Cicatrici
Cap 42: Semplici vapori
Cap 43: I sanguispettri
Cap 44: Una forma di giustizia
Cap 45: Festa di mezzo
Cap 46: Patrioti

Cap 47: Astuzie femminili
Cap 48: Niente più debolezze
Cap 49: Guardare il mondo che si trasforma
Cap 50: Gemme grezze
Cap 51: Eredi
Cap 52: Nel cielo
Cap 53: Perfezione
Cap 54: La lezione di Veil
Cap 55: Le regole del gioco
Cap 56: Spinabianca liberato
Cap 57: Uccidere il vento
Cap 58: Mai più
I-9: Lift
I-10: Szeth
I-11: Ritmi nuovi
Cap 59: Celere
Cap 60: Veil cammina
Cap 61: Obbedienza
Cap 62: Colui che uccise le promesse
Cap 63: Un mondo in fiamme
Cap 64: Tesori
Cap 65: Chi lo merita
Cap 66: Folgoeletti
Cap 67: Saliva e bile
Cap 68: Ponti
Cap 69: Nulla
Cap 70: Da un incubo
Cap 71: Veglia

Cap 72: Ragioni egoistiche
Cap 73: Mille creature zampettanti
Cap 74: A cavallo della tempesta
Cap 75: Vera gloria
I-12: Lhan
I-13: Un ruolo da giocare
I-14: Taravangian
Cap 76: La lama nascosta
Cap 77: Fiducia
Cap 78: Contraddizioni
Cap 79: Verso il centro
Cap 80: Combattere la pioggia
Cap 81: L’ultimo giorno
Cap 82: Per gloria illuminata
Cap 83: L’illusione del tempo
Cap 84: Colui che salva
Cap 85: Inghiottito dal cielo
Cap 86: Motivi di luce
Cap 87: Gli spruzzi
Cap 88: L’uomo che possedeva i venti
Cap 89: I Quattro
Epilogo: Arte e aspettativa



Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.