FANDOM


Leyten è un membro del Ponte Quattro.

Aspetto Modifica

Leyten è un uomo alto e robusto dai capelli ricci.

Storia Modifica

Prima di diventare un pontiere, Leyten era un'apprendista armaiolo. Cadde in disgrazia quando il suo maestro lo incolpò per la rottura di un pezzo dell'armatura di un'occhichiari che era costato al luminobile una freccia in una spalla[1].

La Via dei Re Modifica

Quando Kaladin decide di prendere in mano le sorti del Ponte Quattro, Leyten capita, durante una sortita, nella fila della morte insieme al suo capoponte, Adis, Murk e Corl. L'uomo viene ferito gravemente dalle frecce dei Parshendi e sarebbe morto rapidamente senza l'aiuto tempestivo di Kaladin[2]. Riportato alle caserme dei pontieri, Leyten rimane a lungo tra la vita e la morte, ma alla fine riesce a sopravvivere, sebbene a causa di una brutta ferita alla gamba sarà costretto a zoppicare per il resto dei suoi giorni[3].

Quando Kaladin capisce il profondo legame che i Parshendi hanno con i propri morti, è Leyten ad occuparsi della lavorazione delle armature di carapace che serviranno come diversivo durante le sortite.

Parole di Luce Modifica

Dopo la liberazione del Ponte Quattro, Leyten entra a far parte della scorta reale. Successivamente partecipa alla spedizione nelle Pianure Infrante di Dalinar e durante la lunga marcia è tra i pontieri a individuare e riconoscere Rlain[4]. Leyten affronterà la Battaglia di Narak e ne uscirà vivo e vegeto.

Fonti Modifica

  1. La Via dei Re, capitolo 63
  2. La Via dei Re, capitolo 17
  3. La Via dei Re, capitolo 32
  4. Parole di Luce, capitolo 78
Ponte Quattro
Comandante Kaladin
Tenenti TeftRocciaSigzilMoashSfregio
Soldati BisigDabbidDrehyEthHobberLeytenLopenPedinPeetRlainTorfinYakeHuio
Deceduti AdisAmarkArikBeldCorlDelpDunnyGadolIdolirJaks SenzaorecchioKoolfMalopMartMappeMurkNarmRodTreff

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale