FANDOM


Laral è una giovane donna occhichiari della cittadina di Hearthstone. E' l'unica figlia del luminobile Wistiow.

Aspetto Modifica

Laral aveva gli occhi di colore verde chiaro e i capelli lunghi, neri con strisce dorate, segno che non fosse un'alethi purosangue.

Biografia Modifica

Il chirurgo Lirin e il capocittà Wistiow erano buoni amici e questo permise ai loro rispettivi figli, Kaladin, Tien e Laral di passare molto tempo insieme. I due avevano perfino pensato di far convolare a nozze Laral con lo stesso Kaladin[1]. I loro piani vengono sconvolti dalla morte di Wistiow e dall'arrivo del nuovo tenutario, Roshone. Laral rimasta sola, ottiene una dote di compensazione dall'altoprincipe Sadeas, e si allontana da Kaladin, iniziando a frequentare il figlio di Roshone, Rillir.

Dopo la morte di Rillir, a seguito della disastrosa battuta di caccia allo spinabianca, Roshone intende sposare lui stesso Laral, per garantirsi la sua ricca dote.[2]

Fonti Modifica

  1. La Via dei Re, capitolo 25
  2. La Via dei Re, capitolo 44

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.