FANDOM


Capitolo precedente Cimatica Capitolo successivo
Trasporto laterale Folgomuro


Punto di Vista: Shallan
ambientazione: Kharbranth

EpigrafeModifica

Cambiavano, perfino mentre li combattevamo. Come le ombre che erano, che possono trasformarsi mentre la fiamma danza. Mai sottovalutarli per via di quello che vedi sulle prime.

–Un frammento che si presume raccolto da Talatin, un Radioso dell'Ordine dei Guardapietra. La fonte - l'Incarnato di Guvlow - è generalmente ritenuta affidabile, anche se questo proviene da un frammento copiato del Poema del settimo mattino, che è andato perduto.

SommarioModifica

Shallan: «Potrebbe essere una falsa correlazione. Entrambi causati dalla stessa cosa.»
Kabsal: «Sì. L'Onnipotente. Il nostro stesso linguaggio è simmetrico. Guardate i glifi: ciascuno può essere piegato a metà perfettamente. E anche l'alfabeto. Piegate qualunque linea di testo su sé stessa e troverete simmetria. Di sicuro conoscete la storia, che sia i glifi che le lettere provengono dagli Albacantori?»
Shallan: «Si.»
Kabsal: «Perfino i nostri nomi. Il vostro è quasi perfetto. Shallan. A parte una lettera, un nome ideale per una donna occhichiari. Non troppo sacro, ma ci va molto vicino. I nomi originali dei dieci Regni Argentei. Alethela, Valhav, Shin Kak Nish. Perfetti, simmetrici.»
— La Via dei Re, capitolo 33

Jasnah invia Shallan a recuperare da un'ala del Palaneum, i Dialoghi un libro di teoria politica. La ragazza approfitta del compito e del momento di solitudine per studiare i ritratti che è riuscita a fare della sua maestra mentre usa l'animutante. Shallan è stupita dalla precisione dell'oggetto ma è turbata dal'uso sconsiderato che ne fa la sua maestra; inoltre lo paragona con l'animutante rotto che porta con sé e conclude che i due modelli sono uguali. Prima di ritornare dalla sua maestra, Shallan sfoglia Ombre ricordate, il testo che Jasnah stava leggendo qualche giorno prima: ne rimane delusa, scoprendo che si tratta solo di storie e fiabe degli occhiscuri, riguardo i Nichiliferi.

Quando Shallan ritorna all'alcova, scopre che Jasnah non è ancora tornata, ma con sua sorpresa Kabsal è presente. Anche se il fervente era lì per incontrare la principessa alethi, curiosamente ha con sì un cesto di pane e della marmellata di simbacca da condividere con Shallan.

Mentre chiacchierano, Kabsal le confida che il suo scopo è quello di mostrare a Jasnah la prova dell'esistenza dell'Onnipotente. Shallan s'incuriosisce e lui le mostra, in un libro, le planimetrie di quattro famose città: Kholinar, Vedenar, Thaylen e Akinah. Quindi, utilizzando un archetto, e un piatto metallico effettua una dimostrazione che gli permette di ricreare i modelli delle città nella sabbia. Kabsal chiama questo fenomeno Cimatica.

Jasnah arriva quindi nell'alcova: guardando la sabbia e il piatto di metallico, sfida Kabsal a riprodurre lo schema di Urithiru e umilia così il fervente. La principessa alethi mette in guardia Shallan sulle intenzioni dell'uomo: la sta usando per arrivare a lei e al suo animutante.

Personaggi Modifica

Apparsi Modifica


Luoghi e termini menzionati Modifica


La Via dei Re - Libro I

Preludio a Le cronache della Folgoluce
Prologo: Uccidere
Cap 1: Folgoeletto
Cap 2: L’Onore è morto
Cap 3: La città dei campanelli
Cap 4: Le pianure infrante
Cap 5: Eretica
Cap 6: Ponte Quattro
Cap 7: Ragionevolezza
Cap 8: Prossimo alla fiamma
Cap 9: Dannazione
Cap 10: Storie di chirurghi
Cap 11: Gocce
I-1: Ishikk
I-2: Nan Balat
I-3: La gloria dell’ignoranza
Cap 12: Unità
Cap 13: Dieci battiti di cuore
Cap 14: Giorno di paga
Cap 15: L’esca
Cap 16: Bozzoli
Cap 17: Un tramonto rosso sangue
Cap 18: Altoprincipe di Guerra
Cap 19: Pioggia di stelle
Cap 20: Scarlatto
Cap 21: Perche’ gli uomini mentono
Cap 22: Occhi, mani o sfere?
Cap 23: Molti usi
Cap 24: La galleria delle mappe

Cap 25: Il macellaio
Cap 26: Immobilità
Cap 27: Servizio burrone
Cap 28: Decisione
I-4: Rysn
I-5: Axies il collezionista
I-6: Un’opera d’arte
Cap 29: Errorganza
Cap 30: Oscurità invisibile
Cap 31: Sotto la pelle
Cap 32: Trasporto laterale
Cap 33: Cimatica
Cap 34: Folgomuro
Cap 35: Una luce per vedere
Cap 36: La lezione
Cap 37: Lati
Cap 38: Contemplatore
Cap 39: Impresse in lei
Cap 40: Occhi di rosso e blu
Cap 41: Di Alds e Milp
Cap 42: Mendicanti e cameriere
Cap 43: Il derelitto
Cap 44: Il Pianto
Cap 45: Shadesmar
Cap 46: Tanavast
Cap 47: Benedizioni
Cap 48: Fragola
Cap 49: Passione
Cap 50: Polvere rompischiena

Cap 51: Sas Nahn
I-7: Baxil
I-8: Geranid
I-9: La morte indossa il bianco
Cap 52: Una strada per il sole
Cap 53: Dunny
Cap 54: Blateruglio
Cap 55: Un Broam di smeraldo
Cap 56: Quel libro folgorato
Cap 57: Velabonda
Cap 58: Il viaggio
Cap 59: Un Onore
Cap 60: Ciò che non possiamo avere
Cap 61: Giusto per sbaglio
Cap 62: Tre glifi
Cap 63: Paura
Cap 64: Un uomo di estremi
Cap 65: La Torre
Cap 66: Codici
Cap 67: Parole
Cap 68: Eshonai
Cap 69: Giustizia
Cap 70: Mare di vetro
Cap 71: Registrato nel sangue
Cap 72: Veristitaliana
Cap 73: Fiducia
Cap 74: Sanguispettro
Cap 75: In cima
Epilogo: Di maggior valore

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.