FANDOM


Hanavanar era il re di Jah Keved. Anche se non era uno stratoguerriero , alcune dicerie suggerivano che segretamente possedesse una stratolama[1]. Nel 1173 venne assassinato da Szeth e la sua morte diede inizio alla Guerra civile vediana.

Aspetto Modifica

Hanavanar era un uomo robusto, con una barba bruna squadrata e un naso prominente.[1]

Storia Modifica

Nel corso del 1173 l'assassino in bianco uccide tre altoprincipi veden e Hanavanar, presumendo di essere il prossimo obiettivo dello shin, durante un banchetto a palazzo, prepara una trappola per il suo aggressore. Come previsto Szeth irrompe nel mezzo della festa e Hanavanar cerca di sopraffarlo con l'aiuto di due stratoguerrieri completi e una compagnia di armigieri dotati di mezzi-strati.[1]

La trappola fallisce e il Re tenta un'ultima disperata fuga, rivelando di possedere segretamente una stratolama. Szeth tuttavia è implacabile e Hanavanar viene ucciso con un colpo di stratolama alla testa.

Fonti Modifica

  1. 1,0 1,1 1,2 La Via dei Re, Interludio 9

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale